Lo ammetto, mi piace un sacco quando vengo nominata nei tag… mi sale quel friccicorino da test dei giornali da spiaggia. Insomma se c’è una domanda mi piace rispondere. Poi mi gusto anche quello che dicono gli altri… farsi i fatti propri nel 2018 non è più contemplato. (Altrimenti per quale motivo il Grande Fratello avrebbe fatto così fortuna?)

E visto che ultimamente non gira nessun nuovo tag mi sono detta: e se lo mettessimo giù noi?

COSI’ NASCE #DOVEANDRESTIPER

Un insieme di domande per scoprire i vostri sogni, e curiosare nei vostri pensieri, per uno scambio tra noi viaggiatori incalliti.

REGOLE di #DOVEANDRESTIPER

(ogni tag che si rispetti ne contempla almeno 3…)

  • rispondi alle 15 domande, come preferisci (una foto, una risposta secca o un bel racconto) in un post dedicato o su facebook
  • utilizza l’hashtag dedicato: #doveandrestiper
  • cita LaDoppiaG TravelBlog – www.ladoppiag.it – l’inventore del tag. (@ladoppiagblog sui social)
  • nomina almeno 3 blogger che pensi vorrebbero partecipare

Allora è giunto il momento…  

LE 15 DOMANDE DI #DOVEANDRESTIPER

DOVE ANDRESTI PER…

  1. Aprire la mente e imparare qualcosa di nuovo
  2. Fare un tuffo nel passato
  3. Sentirti catapultato nel futuro
  4. Mangiare il più buon piatto della tua vita
  5. Scattare la fotografia più bella per il tuo profilo Instagram
  6. Divertirti fino a ridere a crepapelle
  7. Una settimana di totale relax
  8. Fare nuove conoscenze
  9. Fare talmente tanto movimento, da tornare in splendida forma
  10. Per mettere alla prova le tue convinzioni
  11. Vedere coi tuoi occhi un luogo che, nella realtà, non esiste
  12. Passare qualche ora, fuori dalla monotonia quotidiana
  13. Soddisfare una curiosità
  14. Sparire per qualche anno e cambiare vita
  15. Ritirarti in meritata pensione

E, per prime, rispondiamo noi!
Visto che questo blog è a quattro mani ma le nostre idee sono spesso contrastanti… rispondiamo separate!
(Un modo ulteriore per conoscerci meglio, no?!)

LE NOSTRE RISPOSTE A #DOVEANDRESTIPER

1.    Per aprire la mente e imparare qualcosa di nuovo…

Giulia: andrei in Giappone.
Credo che quella cultura così diversa, sebbene antichissima, possa davvero insegnare qualcosa.

Credits to @Pixabay

Giorgia: Scelgo il Tibet. Lo immagino ricco di spiritualità e misticismo…

2.    Per fare un tuffo nel passato…

Giulia: non posso che scegliere Cuba.
Dicono che cambierà, che a breve non vedremo più le lunghe cadillac multicolore sfrecciare nei suoi viali alberati. Per questo voglio organizzare al più presto un viaggio in questo luogo fantastico.

Giorgia: Sono in linea con la Giuli… ed è strano perché in tema di viaggi non siamo mai all’unisono. Ma tornerei anche nella parte di Persia che ancora non ho visitato: sto naturalmente parlando dell’ Iran!

3.    Per sentirti catapultato nel futuro…

Giulia: volo ad Abu Dhabi per visitare Masdar, la città sorgente.
La conoscete? E’ un’altra di quelle cattedrali nel deserto, totalmente eco sostenibile. Qui le auto non possono circolare e sono sostituite da navette senza conducente, che scarrozzano i turisti per tutte le sue strade. Se non è futuro questo…

Credits to abudhabi2.com

Giorgia: Questa non la so… ho una visione troppo apocalittica del futuro… alla Blade Runner!! Meglio evitare…

4.    Mangiare il più buon piatto della tua vita

Giulia: Mi verrebbe da rispondere che mi basterebbero le tagliatelle della nonna… ma, voglio giocare, e ridico Giappone.
Amo il sushi, ma non ho mai assaggiato quello originale. Dicono sia tutta un’altra cosa…

Giorgia: Però diciamocelo… siamo italiani, dove possiamo mangiare meglio di casa nostra??
Io non mi muovo dall’Italia. Toscana o Sicilia

5.    Scattare la fotografia più bella per il tuo profilo Instagram

Giulia: mi apposterei sotto i cieli stellati della Norvegia.
Chi non vorrebbe fotografare l’aurora boreale?

Credits to @Pixabay

Giorgia: Sicuramente in Africa sazierei la mia indole da fotografa in erba con scene di vita quotidiana vissuta… per i panorami vorrei andare in Micronesia!

6.    Per divertirti fino a ridere a crepapelle…

Giulia: ci sono già stata ma ci tornerei… gli Universal Studios di LA! Ragazzi, sono uno spasso!!

Giorgia: Ridere fino alle lacrime? Chi non ha il cuor leggero, tornando bambino?
Non so dirvi dove… credo non importi molto, la cosa fondamentale è CON CHI!

7.    Per una settimana di totale relax…

Giulia: portatemi a Lampedusa!
Niente internet, tempi scanditi dall’orologio naturale. Mi alzerei con le luci del giorno, starei sulla spiaggia finché il sole non mi brucia la pelle…

Giorgia: Qualsiasi paradiso tropicale per me va bene! Maldive, Caraibi, non faccio storie…

8.    Per fare nuove conoscenze…

Giulia: organizzerei un mese a Dublino per una full immersion di inglese.
Gli irlandesi sono i più friendly di tutto il mondo anglosassone!!

Giorgia: La Giuli ha ragione… Dublino se la gioca alla pari con Napoli!

9.    Per fare talmente tanto movimento, da tornare in splendida forma…

Giulia: sarebbe necessario arrampicarsi su e giù per le piramidi in Messico.
Ne ho la prova! La Gio ci è andata in viaggio di nozze e ha fatto una fatica boia…

Credits to @Pixabay

Giorgia: L’anno scorso mi è presa la mania del trekking… quindi ovunque ci sia vegetazione, un discreto dislivello e magari un bel corso d’acqua (amo gli scenari bucolici!)

10.   Per mettere alla prova le tue convinzioni

Giulia: passo un weekend a Berlino.
Io e la Germania andiamo poco d’accordo… e tutte le volte che ci ho messo piede qualcosa è andato storto (leggete la mia #viaggiosventura a Monaco e capirete…).

Giorgia: mi toccherebbe volare in America… prima o poi, mio malgrado, dovrò vedere New York.

11.   Per vedere coi tuoi occhi un luogo che, nella realtà, non esiste…

Giulia: camminerei per i boschi fatati di Gran Burrone.
Ho sentito male, vero? Chi ha detto, cos’è Gran Burrone?
Correre a vedere il Signore degli Anelli, suuuubito!

Tra THAILANDIA e MYANMAR: i profughi di Mae La

Giorgia: La scorsa estate mi è capitato di vedere un luogo che nella realtà dei più, anche nella mia fino a quel momento, non esisteva… parlo del Mae la Refugee Camp… per tutto il resto c’è Disneyland!

12.   Per passare qualche ora, fuori dalla monotonia quotidiana…

Giulia: mi piacerebbe tanto avere una comoda spiaggia da raggiungere… ma devo accontentarmi delle terme.
Vicino a Bologna, ci sono quelle del Palazzo di Varignana. Stupende.

Giorgia: Alla scoperta di bellissimi borghi italiani. Devo ancora scoprirne tanti anche vicino a casa…

13.   Per soddisfare una curiosità…

Giulia: seguirei la Gio a Bangkok .
Lei, ma soprattutto il marito, ci fanno vedere foto, documentari, film ambientati lì.. vi giuro che, al minimo accenno alla faccenda, reagiamo con: “ohhh, anche oggi abbiamo toccato l’argomento Bangkok!!!”
E allora mostratemi dal vivo queste “meravigliosità”.

Credits to Visit Valtellina

Giorgia: Difficilissimo scegliere… una che non escludo di soddisfare a breve è andare sulla Jungfrau, in treno verso il tetto d’Europa! Ne sento parlare da anni ed è anche vicino…

14.   Sparire per qualche anno e cambiare vita

Giulia: L’unico posto che mi viene in mente è Los Angeles. L’ho talmente adorata che mi ci trasferirei domani.

Giorgia: Nessuna meta fissa! Girerei il mondo, spostandomi di continuo e lavorando ovunque posso…

15.   Per ritirarti in meritata pensione…

Giulia: Scappo in un cottage nella contea di Cork, apro un b&b e mi riempio la casa di gatti!

Giorgia: Ma daaai…. quando potremo finalmente andare in pensione potremo permetterci al massimo il lido di Casalecchio!! (ps. ridente località sul fiume Reno a 10 minuti da Bologna…)

LE NOSTRE NOMINATION

Adesso aspettiamo le vostre risposte!!

Le nostre tre nomination vanno a:

Siamo curiosissime…

E mi raccomando ricordatevi di taggarci così leggeremo le vostre risposte!!

#doveandrestiper

Author

Ho studiato legge ma ho preferito seguire la mia creatività lavorando nella grafica pubblicitaria. Sono gattara da tutta la vita e amo il mare in tutte le sue forme. Dopotutto sono un segno d'acqua e da sempre combatto tra il desiderio di scoprire il mondo e il bisogno di stabilità. Mete preferite? Gli Stati Uniti e il Nord Europa. Rigorosamente on the road.

2 Comments

  1. Condivido lo scenario post apocalittico di Giorgia mentre chiedo a Giulia se ospiterebbe un’altra gattara nel suo cottage 😉
    Sto ancora ridendo sul modello pensionato residente a Casalecchio 😀 😀 😀 Almeno c’è l’INPS lì vicino?
    Complimenti ragazze un tag divertentissimo, prevedo un uragano forza5 di nomination 😛

    • Giulia Finelli Reply

      Orsa, io ti aspetto al cottage! Mi raccomando porta le crocchette 😛😛😛
      E se mai dovesse verificarsi quello scenario che tu e Giorgia prevedete, noi ci chiudiamo dentro e chissene del mondo fuori!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi