//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Maggio, tempo di meeting a Bellaria – Igea Marina! L’Hotel San Salvador, con tutto il suo meraviglioso staff, ci ha accolte per una due giorni organizzata dai ragazzi di Travel365, il portale italiano dedicato ai consigli di viaggio.
Ma andiamo con ordine…

Avevamo già partecipato lo scorso anno e vi avevamo già raccontato di tutte le emozioni positive che ci aveva lasciato questo incontro. Fare il bis è stato ancora più emozionante!

FACCIAMO IL BIS!

meeting travel365

Ricordo bene il momento dell’arrivo lo scorso anno… Pochissimi di noi si erano già incontrati, magari ci conoscevamo via social ma vedersi di persona è tutta un’altra cosa.
Strette di mano, sorrisi e con un po’ di titubanza iniziare a raccontare di noi, conoscere le storie di vita degli altri. Poco a poco la nostra personalità è venuta fuori e dopo i primi tentennamenti si rideva e si scherzava come se ci si conoscesse da sempre!

Quest’anno l’accoglienza è stata esplosiva! Braccia gettate al collo, abbracci a più non posso… tanto che chi ancora non ci conosceva è rimasto di stucco. Hanno detto bene Gabri e Marti di Spignattando: ci sentiamo un po’ la vecchia guardia e non potevamo che emozionarci nel rincontrarci.

SPEEDY MEETING – CONOSCIAMOCI MEGLIO

Quest’anno la prima sera è stata dedicata agli speedy meeting. Un modo nuovo e divertente per presentarci, parlare a quattrocchi e interessarsi ai lavori di tutti gli altri blogger.
E così abbiamo conosciuto progetti fantastici: nonne che viaggiano a più non posso, mamme che vogliono girare il mondo sulla loro sedia a rotelle, appassionati d’Irlanda, di meraviglie del mondo e progetti indirizzati a chi deve mangiare seguendo diete alimentari particolari (solo per citarne alcuni…)

Il faccia a faccia con Paolo, l’ente del turismo di Bellaria, è stato interessante. Inciampando qua e là, abbiamo provato a proporci per sponsorizzare il turismo in questa fetta di Riviera Romagnola che ben conosciamo e frequentiamo da tutta la vita.

LA FORMAZIONE AL MEETING: SEO, SEARCH CONSOLE E CONSIGLI

Ma meeting vuol dire anche formazione e informazione.

Come l’anno scorso la mattina di sabato è stata dedicata allo studio degli elementi della SEO (tanto cara e tanto odiata da noi blogger), all’uso di Search Console (che Google ci mette a disposizione come aiuto ma anche come spada di damocle) ed infine sulle modalità di scrittura di un articolo, con parole chiave, heading tags, paragrafi…. insomma, con tutto che funzioni!

meeting travel365

Prima di addentrarci nelle questioni più tecniche però è stato molto interessante l’intervento di Cristiano di ViaggioVero e TBNet che in parole semplici ci ha parlato dell’essere Travel Blogger nel 2018.
Molto è cambiato in questo ambiente con l’andare del tempo, tanti oggi hanno deciso di intraprendere la stessa strada e dunque il mercato si è progressivamente saturato. Questo l’avevamo “nasato” anche noi e sentirlo dalle parole di Cristiano è stata una conferma. Abbiamo trovato molto in linea con la nostra mentalità il vademecum che secondo lui ogni nuovo travel blogger dovrebbe tenere a mente:

  • mai pensare di scrivere per viaggiare gratis (eh si, nessuno regala nulla…)
  • avere una passione, trasformarla in un progetto e seguire un proprio stile (ce l’ho, ce l’ho!)
  • studiare social, SEO, progetti per le aziende con serietà (ok…  ci dobbiamo lavorare ancora molto!)
  • crearsi un proprio mediakit  (ce l’abbiamo, yeah!)

Bravi, perché avete saputo tenere una classe che aveva sicuramente livelli diversi di conoscenza su queste tematiche ma avete anche saputo dare consigli utili a tutti.
Grazie, perché torneremo disperate per la miriade di cose da sistemare sul blog… ma almeno sappiamo dove mettere le mani!

TRAVEL BLOGGER ALLE PRESE CON LA PASTICCERIA

Finita la parte seria, via al casino! E qui ragazzi, noi ci sguazziamo felici!

meeting travel365meeting travel365

Inizia così la gara di cucina: lo scopo è creare la torta vincente.
Se allo scorso meeting sembravamo schegge impazzite alla ricerca di ingredienti, utensili e teglie da forno, quest’anno ho visto persone sbattere le uova a chinino di fianco ad una presa, altre infarinarsi da capo a piedi, grembiuli stracolmi di cioccolato…

Lasciatemelo dire… lo staff dell’Hotel San Salvador ha una pazienza infinta!
Io non sarei riuscita a rimanere così calma, forse avrei sbroccato e abbandonato la compagnia all’ennesima richiesta di abbassare il forno, di non aprirlo, di aprirlo per controllare, di spostare la teglia più in alto…

Fatte le torte, torniamo seri per un’oretta. Ci sono da ascoltare le presentazioni di progetti interessanti ideati da alcuni di noi.

I PROGETTI DEI NOSTRI AMICI BLOGGER

Così conosciamo la storia di Agnieszka, splendida blogger polacca che oggi si è innamorata della Valle d’Aosta e di un suo cittadino. Mamma di due bambini, di cui uno affetto da una rara malattia, purtroppo ad oggi nemmeno diagnosticata, per il quale lei stessa ha fondato un’associazione chiamata La Casa di Sabbia. Vi invitiamo ad entrare nel sito e leggere la storia di Hervè.

E’ la volta anche di Max, MaxGuide, che insieme a Sebastian forma un duo vulcanico di risate e battute pungenti!
Noi ci siamo innamorate della loro guida su Milano: ben fatta, innovativa, graficamente stimolante e perfetta per un progetto di valorizzazione del territorio. Insomma, tanti paroloni per dire che è fighissima e che auguriamo al loro progetto tutto il meglio!

SABATO SERA: TRAVEL QUIZ FEVER!

La sera, i ragazzi di Travel365, ci hanno regalato una paresi mandibolare da risate... Si, vi giuro, ci facevano male le guance dal ridere!

meeting travel365

Vabbè permetteteci un momento di auto proclamazione… sulla strada del detto “le cattive abitudini sono dure a morire” anche quest’anno la giuria ci ha premiate per la gara di torte con il terzo posto!
Ragazzi, no siamo felicissime ma davvero… siete sicuri?!
Giuriamo che utilizzeremo il premio per un viaggio super e che vi penseremo!!

Il travel quiz è stata una trovata fenomenale, forse un po’ meno per gli altri ospiti dell’albergo che volevano dormire… ma insomma, siam ragazzi! (E anche in questo lo staff del San Salvador… che pazienza!)

Noi la squadra vincente l’abbiamo creata ad hoc: Gabri di Spignattando e Matte di Scatti&Bagagli erano talmente carichi da coniare il nome “I Draghi“. Abbiamo tirato troppo la corda, il destino ha punito la nostra falsa modestia e ci ha sbattuti fuori dal gioco per un solo punto. Inneggiare a brogli numerici non è servito… ma perdonateci, la competizione è competizione!

E domenica? Sveglia presto per Santarcangelo! Ma questa per noi sarà un’altra storia… Ne vogliamo parlare in un post dedicato!

RAGAZZI, CI MANCHERETE… DI NUOVO!

Apriamo una parentesi sul team di Travel365. Lo faccio qui perché gli ultimi ringraziamenti per questo meeting vanno come l’anno scorso, sicuramente a loro!

Vito, Vincenzo, Francesco, Marco, Giovanni… noi ormai vi siamo troppo affezionate!
Ci avete regalato tantissime nozioni utili per farci crescere in questa giungla di Travel blog, ci avete accolto a braccia aperte e ci avete dato la possibilità di trovare nuovi amici. Siete persone cariche di vita, ci regalate risate a non finire e siete preziosi.

Perché il meeting per noi ha significato questo, sia l’anno scorso che quest’anno.
Conoscere e rivedere nuovi amici, persone che ci sono entrate nel cuore e che difficilmente se ne andranno. Negli ambienti di lavoro si sa, non si può andare d’accordo con tutti, ma noi vogliamo fare community, vogliamo continuare a tenere i contatti con tutti voi.

meeting travel365

Due parole per rispondere a chi ci ha chiesto: ma ne vale la pena di partecipare? ASSOLUTAMENTE SI!

Vi aspettiamo a Bologna, per offrirvi un piatto di tortellini e un buon calice di Lambrusco! E speriamo davvero che oltre il bis l’anno prossimo possa esserci un tris!

Noi, ci contiamo. Non vogliamo perdervi!

Author

Ho studiato legge ma ho preferito seguire la mia creatività lavorando nella grafica pubblicitaria. Sono gattara da tutta la vita e amo il mare in tutte le sue forme. Dopotutto sono un segno d'acqua e da sempre combatto tra il desiderio di scoprire il mondo e il bisogno di stabilità. Mete preferite? Gli Stati Uniti e il Nord Europa. Rigorosamente on the road.

2 Comments

  1. Care DoppiaG,
    Complimenti per lo splendido articolo! Siete un’accoppiata strepitosa.
    Esperienza sicuramente da rifare!!!

    P.s. grazie mille per la nomination…

    • Giulia Finelli Reply

      Ragazzi, che piacere che ci ha fatto conoscervi! Speriamo di vederci presto!

Rispondi