//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Oggi voglio parlarvi di uno dei miei ristorantini preferiti a Bologna. 
Si chiama La Terrazza ed è un amore… 

IMG_8464

Fuori dal centro, in zona Massarenti, è un’oasi di pace… Già dall’entrata si respira un’atmosfera shabby ed elegante. Tavoli in legno, poltrone comode e plaid per coprirsi se si ha freddo. Vi lascio immaginare cos’è mangiare fuori in estate a pranzo. A me è capitato alcune volte, quando facevo l’università e riuscivo ad avere il tempo per un pranzetto in tranquillità…adesso la mia pausa pranzo non me lo permette più, mannaggia! 

IMG_8479

IMG_8465

Ma il vero motivo per cui adoro questo posto è la cucina. Lo chef propone spesso piatti con spiccate influenze sarde, e io naturalmente non posso non amare questa scelta. 
Molti non lo sapranno, ma posso dire di essere, almeno per un pezzettino, sarda. Mio zio vive vicino a Sassari e io ho passato davvero gran parte della mia infanzia in Sardegna, girovagando per tutto il nord soprattutto. Ho ben in mente i sapori e gli odori di quella terra e ovviamente anche la loro cucina, che ho potuto assaggiare direttamente dalle mani delle donne di casa, le vere regine della cucina. 
Insomma tutto questo flashback per dire che questo è il posto “in continente” (come dicono i Sardi) dove ho ritrovato parte di quei sapori. 
                                                        IMG_8466             IMG_8467
Bene ora parliamo di quel che ho mangiato questa volta, con le regolari foto di rito ai piatti, che naturalmente non possono mai mancare. Perchè come dice sempre un mio amico (non faccio nomi….) #senzafotononsimangia .
Come antipasto io ho scelto, come sempre perché sono abitudinaria per natura, i gamberoni in pasta Kataifi con salsa al rafano, mentre Gabriele ha scelto i carciofi in tre ricette: crudi, cotti e fritti. 
La pasta Kataifi l’ho mangiata per la prima volta qui… è meravigliosa!! Rende tutto croccantissimo ma non copre i sapori. I carciofi erano molto buoni, quelli cotti erano in realtà contenuti in uno sformato col parmigiano. 
Se posso consigliarvi anche le puntarelle sono meravigliose… 

IMG_8468

IMG_8471
Secondo piatto: pasta per entrambi. Io gli spaghetti di grano saraceno con bottarga, pomodorini e pecorino. E quale piatto più sardo di questo potete immaginare?! Per Gabriele invece i ravioli con cipolla di tropea e semi di papavero. Spettacolari entrambi, anche se per me la bottarga ha sempre una marcia in più. 

IMG_8470

IMG_8469
Per finir il dolce… ecco qui è sempre una tragedia… mi piace tutto!!! 
Stavolta abbiamo scelto semifreddo all’arancia, che viene servito con l’arancia caramellata sopra… meraviglia.. e la sfogliata di chantilly e fragole. Mi sono un pò pentita di non aver provato i cannoli di croccantino e cioccolato, o anche il tortino di cioccolato e pere con la liquirizia… Ahhhh ve l’ho detto che prenderei tutto! 

IMG_8475

IMG_8476
Una piccola attenzione che adoro tantissimo è l’intermezzo tra fine cena e dolce. Uno yogurt con salsa al frutto della passione, o almeno credo. Non ho mai chiesto bene perchè mi piace comunque un sacco indipendentemente da quel che c’è 😉
IMG_8474
Io ve lo consiglio! Sono sapori molto mediterranei ma con abbinamenti ricercati. Buono, buono! 
Mi è venuta anche l’idea di parlarvi un poco della Sardegna con questo post… devo solo recuperare tutte le foto che ho scattato in questi ultimi anni, e non sarà facilissimo! 
Solita disordinata…
Baci baci, Giu. 
Ristorante La Terrazza
Via del Parco, 20, 40138 Bologna
Author

Ho studiato legge ma ho preferito seguire la mia creatività lavorando nella grafica pubblicitaria. Sono gattara da tutta la vita e amo il mare in tutte le sue forme. Dopotutto sono un segno d'acqua e da sempre combatto tra il desiderio di scoprire il mondo e il bisogno di stabilità. Mete preferite? Gli Stati Uniti e il Nord Europa. Rigorosamente on the road.

1 Comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: